La scomparsa del Card. Dionigi Tettamanzi

La Fondazione, oggi ha appreso con dolore la notizia della scomparsa del Card. Dionigi Tettamanzi, già Arcivescovo di Milano e successore del grande Card. Carlo Maria Martini. 

Lo ricordiamo per aver onorato la nostra comunità bozzolese, accettando l’invito di venire a concelebrare nella chiesa arcipretale, il cinquantesimo anniversario della morte di Don Primo Mazzolari, la domenica del 19 aprile 2009. Siamo in possesso del testo della sua omelia pronunciata quel giorno, molto toccante in cui esprimeva il concetto che “ Era Gesù il segreto di Don Primo, il tutto della sua vita appassionata. Il suo profilo sacerdotale limpido di alta umanità e di filiale fedeltà al messaggio cristiano e alla chiesa , possa contribuire a una fervorosa celebrazione dell’ Anno Sacerdotale, che avrà inizio il 19 giugno prossimo. Nel profilo sacerdotale di Don Primo mi sembra davvero centrale la verità, meglio l’esperienza della misericordia divina. Ora tra le parole più calde e più capaci di farci comprendere il volto misericordioso di Dio ci sono quelle da lui gridate il giovedì santo, 3 aprile 1958, quando parlò di Nostro fratello Giuda”.

You may also like...

Comments are closed.